You are here!!


Come il Bifidus è collegato ad altri batteri

Bifidus ActiRegularis® e la nostra miscela unica di batteri

                      

Al fine di creare le condizioni ottimali per la proliferazione del Bifidus ActiRegularis®, usiamo un processo brevettato che prevede un mix esclusivo di cinque batteri - assicurando che ogni porzione di Activia® contenga un minimo di 4 miliardi di Bifidus ActiRegularis®.

Quando Activia è stato sviluppato, lo yogurt era tradizionalmente fermentato a 43° C in condizioni di acidità che non erano adatte per la crescita del Bifidus ActiRegularis (i batteri buoni). Così abbiamo cominciato a lavorare sulla creazione di un processo e di un preciso mix di batteri che producono condizioni più favorevoli

Dopo anni di ricerca, abbiamo selezionato un particolare ceppo di Streptococcus thermophilus e due ceppi di Lactobacillus bulgaricus specifici che permettono che la fermentazione avvenga a 37° C in un ambiente meno acido. Sono queste le condizioni che consentono al Bifidus ActiRegularis® di moltiplicarsi a numeri così alti e che conferiscono ad Activia® il suo gusto delicato. Abbiamo incluso anche un ceppo di Lactococcus lactis, come parte del nostro mix esclusivo, il quale contribuisce alla consistenza cremosa di Activia® e può supportare la crescita del Bifidus ActiRegularis® a base di latte.

È la nostra combinazione di questi quattro ceppi con il Bifidus ActiRegularis® che rende Activia® un prodotto così unico.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI