You are here!!


Quanta acqua bere al giorno

L’acqua è il costituente principale e più importante del corpo umano. Activia ti spiega perché bere acqua è fondamentale per l'organismo.

L'acqua

L’acqua è il costituente principale e più importante del corpo umano in quanto garantisce lo svolgimento di tutti i processi fisiologici e contribuisce al benessere generale del nostro organismo.
In età adulta l’acqua costituisce circa il 55%-60% del peso corporeo. In realtà la sua percentuale varia con l’età e il sesso; nella donna, ad esempio, troviamo una minore quantità d’acqua rispetto all’uomo.
Questo elemento gioca un ruolo determinante nei processi di regolazione della temperatura corporea, di mantenimento dell’elasticità e compattezza della pelle e delle mucose, oltre che nella funzionalità della pancia. Ecco perché mantenere un corretto “bilancio-idrico” dovrebbe rappresentare un must perché il reintegro di acqua e sali minerali concorre alla conservazione di un buono stato di salute.
Durante tutte le stagioni dell’anno, soprattutto quelle più fredde, dobbiamo tenere presente che perdiamo, di base, mezzo litro di acqua al giorno (circa il 3-4% del peso corporeo) attraverso quella che viene chiamata “perspiratio sensibilis”, cioè una sudorazione non percepita, che ovviamente tende ad aumentare in modo esponenziale nelle stagioni più calde. Quindi facciamo attenzione alla secchezza della bocca, della pelle e delle mucose in quanto potrebbero essere dei segnale evidenti di uno scarso apporto di acqua anche se non accompagnate dal senso della sete; questo perché avvertiamo coscientemente la sete quando siamo già un po’ disidratate.
Il fabbisogno di acqua è di 1,5 ml per ogni chilocaloria spesa. Una donna che apporta 2000 kcal dovrebbe assumere 2 litri di acqua al giorno.

La regola d'oro è: anticipare lo stimolo della sete. Bere tanto, bere spesso, durante i pasti, ma anche lontano da essi...

È consigliabile assumere soprattutto acqua, evitare le bibite contenenti zucchero, i superalcolici, limitare il consumo di vino e birra. Buona alternativa sono invece infusi alle erbe e tisane, possibilmente senza aggiunta di zucchero, che possono rappresentare un momento di relax e di idratazione.

ARTICOLI CHE POTREBBERO INTERESSARTI